Febbraio 2018

LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

Calendario Calendario

Ultimi argomenti

» teste de cazzo! faceteli li controlli su sti posti! faceteli!!!!
Da Diego Mer 21 Feb 2018, 11:21 pm

» ..I ricordi fanno male..
Da Diego Ven 16 Feb 2018, 8:52 pm

» Auguri Diego
Da Diego Ven 16 Feb 2018, 3:41 am

» Cartoni!
Da RUDI Lun 12 Feb 2018, 12:39 am

» Matrix Runs on Windows XP
Da Diego Mar 06 Feb 2018, 6:13 pm

» .. Mi hanno bannato perchè..
Da RUDI Lun 05 Feb 2018, 1:03 am

» Galleggiano, galleggiano tutti e anche tu galleggerai.
Da RUDI Gio 01 Feb 2018, 11:59 pm

» 우리는 총창을 더욱 굳게 잡으리
Da RUDI Mar 23 Gen 2018, 12:10 am

» youtube = youporn
Da RUDI Ven 19 Gen 2018, 7:50 pm

» Anche per la legge le dimensioni contano, parola di Timothy Clark
Da Diego Gio 07 Set 2017, 4:58 am

» Madonna pulita 40 gradi in italia!
Da RUDI Mer 02 Ago 2017, 4:34 pm

» oggi sono caduto per le scale, mi hanno rigato la macchina, mi sono caduti 50 euro dalle tasche...
Da Diego Ven 28 Lug 2017, 11:11 pm

» visto che oramai qui non passa nessuno...
Da Arbitro sfide Sab 15 Lug 2017, 4:51 pm

» Insomma, sono passati anni e non è cambiato niente
Da RUDI Gio 06 Lug 2017, 1:04 am

» rieccomi di nuovo qui.
Da RUDI Gio 06 Lug 2017, 1:02 am

» ho voglia di fare sesso.
Da Diego Mar 21 Mar 2017, 2:38 am

» vichinghi attorno al falò.
Da Diego Lun 16 Gen 2017, 2:24 pm

» No Man's Sky Game Soundtrack
Da Diego Gio 18 Ago 2016, 12:13 am

» Something In The Way.
Da RUDI Dom 17 Lug 2016, 9:07 pm

» perché adesso non ho più paura dei nani, un tempo non li potevo vedere, mi facevano tanta paura...
Da RUDI Mer 13 Lug 2016, 10:43 pm

» putana madonna svegliaaaaaaaaaaaaaaa!!!!
Da Diego Mar 03 Mag 2016, 6:13 pm

» ragazzi, sono veramente euforico!!!
Da Diego Gio 21 Apr 2016, 10:08 pm

» Mito25
Da mito25 Lun 18 Apr 2016, 10:43 am

» quando andavo a funghi con mio nonno, lui me li faceva assaggiare per vedere se erano velenosi.
Da Diego Dom 17 Apr 2016, 8:32 am

» .. sono di nuovo nella parte strana di youtube..
Da La Tati Lun 04 Apr 2016, 10:21 pm

» una foto della mia maestra delle elementari nuda.
Da Diego Gio 10 Mar 2016, 2:07 am

» apri immediatamente questo topic urgente!
Da Diego Gio 03 Mar 2016, 1:12 am

» ... meraviglia..
Da Diego Mer 17 Feb 2016, 4:13 am

» ... un viaggio senza ritorno ...
Da Diego Ven 12 Feb 2016, 4:40 am

» ... volare...
Da Diego Lun 01 Feb 2016, 2:27 am

» ho perso un'altra occasione buona stasera.
Da Diego Lun 01 Feb 2016, 1:59 am

» Il Gioco di Geri
Da Diego Dom 10 Gen 2016, 4:43 am

» Canzoni ridicolizzate dal beatbox
Da Dany933 Dom 27 Dic 2015, 7:43 pm

» come si chiama quella canzone che fa nanananananananana?
Da Diego Mer 23 Dic 2015, 8:47 pm

» Che cosa ne pensate?
Da RUDI Lun 14 Dic 2015, 12:32 am

» Fò come j antichi: magnavon la scorza e buttavon via i fichi
Da lorenzh03 Sab 05 Dic 2015, 8:34 pm

» ☭ adda venì 'l Baffone! ☭
Da RUDI Dom 29 Nov 2015, 9:51 pm

» [Lettera ad un'amico] ALLOUUEEENNN
Da RUDI Dom 01 Nov 2015, 5:01 pm

» patetici scarabocchi
Da Diego Dom 25 Ott 2015, 1:56 pm

» gustate questo fantastico video porno!!! tette grosse ovunque!!! sborrate a fiumi assicurate!!!
Da Legolas91 Sab 24 Ott 2015, 1:25 am

» Le palle del Nonno.
Da Diego Ven 23 Ott 2015, 5:35 pm

» 卐卐卐 SEGUITEMI E NON SOFFRIRETE PIU' LA FAME!!!! 卐卐卐
Da Diego Lun 05 Ott 2015, 10:40 pm

» clicca qui, potresti vincere 935493485349583645367 euri!!!!
Da Diego Lun 05 Ott 2015, 10:39 pm

» ..Questo è troppo..
Da Legolas91 Lun 28 Set 2015, 9:27 pm

» ..Strumenti, rumori e minestrone..
Da Diego Sab 26 Set 2015, 3:23 pm

» ..Prova ad immaginare..
Da Diego Sab 26 Set 2015, 3:18 pm

» iper realismo
Da Diego Dom 20 Set 2015, 11:04 am

» GLORYHAMMER - Universe On Fire
Da Diego Lun 14 Set 2015, 1:00 pm

» ..Il complotto dei corrieri..
Da Diego Mer 26 Ago 2015, 1:38 am

» ... Io.. Odio.. Mastrolindo..
Da Diego Ven 21 Ago 2015, 9:49 pm

» ehheeheheheheheheheheheheh
Da Diego Mar 04 Ago 2015, 8:29 pm

» rimedi per non prendere sonno..
Da floppyfloppy Ven 24 Lug 2015, 11:00 am

» guess who's back
Da Diego Sab 18 Lug 2015, 11:27 pm

» giochiamo a terraria?
Da RUDI Lun 06 Lug 2015, 2:40 pm

» Lezione sulla masturbazione
Da Diego Mer 17 Giu 2015, 10:05 pm

» QUANTO SEI SIMPATICO
Da RUDI Sab 13 Giu 2015, 11:02 pm

» ..Ti sbanno vah..
Da Diego Sab 13 Giu 2015, 5:33 pm

» All'alba viiiiiiinceròòòòòòòòòòò...
Da Diego Lun 11 Mag 2015, 10:29 pm

» R.I.P RUDI
Da Diego Mar 28 Apr 2015, 7:48 pm

» .. Lo sapevate che..
Da Legolas91 Lun 27 Apr 2015, 7:04 pm

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 51401 messaggi in 4236 argomenti

Abbiamo 1669 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Amare70

Chi è in linea

In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 1 Nascosto e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno


[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 464 il Mar 11 Mag 2010, 11:17 pm

Giochi


    Cose così...................................

    Condividi
    avatar
    RUDI
    Amministratore Stronzo
    Amministratore Stronzo

    utente che ha fatto qualcosa per il sito Maschile Membro dello staff Utente Unico Ariete Capra
    Messaggi Messaggi : 5437
    Iscritto/a il Iscritto/a il : 05.09.09
    Età Età : 26
    Sono di Sono di : Perugia.
    Info Info : Falegname.
    Aggressivo

    Profilo GDR
    Attacco: ∞
    Difesa: ∞
    Vita:
    9999999/9999999  (9999999/9999999)

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da RUDI il Lun 21 Mar 2011, 9:51 pm

    Chry ha scritto:Si e sono pienamente daccordo con te Rudi che in periodi macabri come questi, per loro e anche per me se fossi nella loro situazione farei la stessa cosa...ma guardiamo anche al futuro, l'italia in generale metto da parte un secondo questo argomento della guerra, sta diventando un ancora per molti paesi..o sbaglio? Ribadisco che la penso come te Rudi, pero' ogni volta che sento il Tg o leggo un giornale, c'e' sempre scritto almeno in 2 pagine, sbarcati altri 400 persone e il giorno dopo altre 500 poi altre 600 e cosi' via, sempre di piu' chissa' che fine faranno poi qui in Italia? Bho' non e' un pensiero sbagliato dopotutto il mio no ?

    non ti sto parlando con cattiveria, ma non ho capito il tuo discorso: cominci dicendo che sei d'accordo che delle povere persone fuggano dal loro paese per rifugiarsi in un altro piu' tranquillo, nella seconda parte mi sembra che cambi idea e non sembri piu' d'accordo, lasciando intendere che certe persone non possono venire in italia perchè altrimenti chissà che fine faranno 500 e 600 persone, a detta tua rubano e stuprano
    avatar
    Christian
    Paperon De Paperoni

    ha partecipato al Gioco Delle Interviste Maschile Pesci Dragone
    Messaggi Messaggi : 3507
    Iscritto/a il Iscritto/a il : 10.12.10
    Età Età : 29
    Sono di Sono di : Terraaaaaa!!!!^^
    Info Info : Cuoco.
    Felice

    Profilo GDR
    Attacco: 5
    Difesa: 2
    Vita:
    50/50  (50/50)

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da Christian il Mar 22 Mar 2011, 6:41 pm

    Scusa Rudi forse non mi sono spiegato bene, rimedio subito allora, mi sta bene che scappino dal loro paese perche' c'e' la guerra e non lo fanno per sport a venire qui, e mi sta' anche bene che si rifugiano qui per un po'...pero' visto che ne arrivano a tonnellate di persone in Italia, bisognerebbe creare un qualcosa per spedirli anche in altre nazioni, non che rimangono qui e con il tempo, non trovando lavoro in Italia, comincino ad andare sulla cattiva strada...capito cosa voglio dire? Cioe' se ogni volta arrivano tot persone e poi dopo 4-5 mesi rimangono ancora in Italia e continuano ad arrivarne degl'altri quel tot diventa un tot+tot e cosi via....
    Cioe' mi sta bene accettarli per via della guerra, ma anche le altre nazioni dovrebbero aiutare con dei smistamenti o non so!!...Sbaglio?
    avatar
    marioboss55
    Collaboratore
    Collaboratore

    Maschile Membro dello staff Utente Unico Leone Capra
    Messaggi Messaggi : 900
    Iscritto/a il Iscritto/a il : 05.07.10
    Età Età : 62
    Sono di Sono di : napoli
    Info Info : operaio
    Felice

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da marioboss55 il Mar 22 Mar 2011, 8:37 pm

    Chry ha scritto:Scusa Rudi forse non mi sono spiegato bene, rimedio subito allora, mi sta bene che scappino dal loro paese perche' c'e' la guerra e non lo fanno per sport a venire qui, e mi sta' anche bene che si rifugiano qui per un po'...pero' visto che ne arrivano a tonnellate di persone in Italia, bisognerebbe creare un qualcosa per spedirli anche in altre nazioni, non che rimangono qui e con il tempo, non trovando lavoro in Italia, comincino ad andare sulla cattiva strada...capito cosa voglio dire? Cioe' se ogni volta arrivano tot persone e poi dopo 4-5 mesi rimangono ancora in Italia e continuano ad arrivarne degl'altri quel tot diventa un tot+tot e cosi via....
    Cioe' mi sta bene accettarli per via della guerra, ma anche le altre nazioni dovrebbero aiutare con dei smistamenti o non so!!...Sbaglio?





    Io avrei creato un grosso campo protetto con tutte le forze ONU o comunque con tutte le forze che avrebbero voluto partecipare avrei creato una enorme area dove ospitare nel miglior modo possibile tutti.
    quest'area l'avrei protetto con uomini e mezzi e tutto quanto necessario alla vita.
    Avrei fatto quest'aria in Sudan o Etiopia o forse in Gabon dando soldi e mezzi .in modo che dopo la guerra tutti potessero tornare a casa loro senza creare problemi a nessuno perchè il secondo me il problema è ma non solo ospitare tutti ma il problema è anche siamo sicuri che siano tutti rifugiati e non terroristi?
    io dico pagare e proteggere ok ma in casa loro o vicino casa loro offrendo la maggior protezione possibile ma non qui.
    qui non c'è ne la possibilità ne i mezzi seri per tenerli oltre che non c'è neanche la volontà secondo me.
    il governo dice si solo a causa dei propri interessi commerciali.
    forse mi sbaglio ma io credo che le cose stiano proprio cosi.
    avatar
    marioboss55
    Collaboratore
    Collaboratore

    Maschile Membro dello staff Utente Unico Leone Capra
    Messaggi Messaggi : 900
    Iscritto/a il Iscritto/a il : 05.07.10
    Età Età : 62
    Sono di Sono di : napoli
    Info Info : operaio
    Felice

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da marioboss55 il Mar 22 Mar 2011, 10:18 pm


    MARONI, DA REGIONI OK ACCOGLIENZA PER 50MILA
    Il ministro dell'Interno, che domani sarà in Tunisia, ha espresso preoccupazione per i possibili 50mila rifugiati politici che potrebbero arrivare dalla Libia.Maroni: sì Regioni a piano migranti
    Roberto Maroni
    ROMA - Da regioni, provincie e comuni c'è stata adesione alla richiesta di accogliere fino a 50mila migranti, "un numero molto realistico". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, al termine di un incontro con i presidenti di Regioni, Anci ed Upi. Il piano, ha aggiunto Maroni, "Lo stiamo mettendo appunto e sarà presentato nei prossimi giorni. Nella distribuzione dei migranti terremo conto del numero di abitanti per ciascuna regione".

    IL PIANO. "Il piano predisposto dal ministero dell'interno - ha spiegato lo stesso Maroni - prevede una distribuzione che tenga conto, sul territorio, del numero degli abitanti. Per cui si tratterà di una distribuzione con un numero realistico che terrà conto anche di alcuni, necessari correttivi per regioni che hanno già una forte pressione migratoria come la Sicilia, la Calabria o la Puglia o emergenze quali l'Abruzzo con il terremoto". Lo stesso Maroni ha poi ribadito gli "impegni finanziari" per l'accoglienza già annunciati dal governo al termine del Consiglio dei ministri e che, ha detto il responsabile del Viminale, "Consentirà al prefetto e commissario straordinario Caruso di gestire al meglio l'emergenza con le cose che servono". Maroni ha, quindi, accennato al villaggio della solidarietà di Mineo dove si sperimenterà "La creazione di un modello di eccellenza per l'accoglienza, un modello italiano che vogliamo presentare in tutta Europa".

    DOMANI IN TUNISIA. "Domani andrò in Tunisia per concordare con le autorità di quel Paese iniziative che possano fermare il flusso di migranti verso Lampedusa". Ha aggiunto il ministro. Dall'inizio dell'anno, ha ricordato, "sono arrivati 15mila persone, tunisini, a Lampedusa: nell' intero 2010 erano arrivati 4mila clandestini complessivamente, di cui solo 25 tunisini". Quelli sbarcati a Lampedusa, ha aggiunto, "sono tutti giovani, maschi, una generazione in fuga. serve un coinvolgimento dell'unione europea, la Tunisia è un Paese amico e sono ottimista sulla possibilità di risolvere il problema". Resta tuttavia, ha concluso, "un punto interrogativo sulla Libia, con i profughi che scappano da una situazione drammatica".
    avatar
    marioboss55
    Collaboratore
    Collaboratore

    Maschile Membro dello staff Utente Unico Leone Capra
    Messaggi Messaggi : 900
    Iscritto/a il Iscritto/a il : 05.07.10
    Età Età : 62
    Sono di Sono di : napoli
    Info Info : operaio
    Felice

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da marioboss55 il Mar 22 Mar 2011, 10:35 pm



    "ATTESA NUBE SULL'ITALIA, MA NON C'È PERICOLO PER LA SALUTE"
    Ad affermarlo è Giancarlo Torri, il responsabile del Servizio misure radiometriche del Dipartimento nucleare dell'Ispra, l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.
    Nube radioattiva
    ROMA - Gli effetti della nube radioattiva che si è sprigionata dalla centrale di Fukushima, in Giappone, sono "attesi anche sull'Italia, prevediamo tra domani e dopodomani" ma "al momento non si rilevano assolutamente rischi per le popolazioni". Lo ha detto il responsabile del Servizio misure radiometriche del Dipartimento nucleare dell'Ispra, Giancarlo Torri. In Italia - ha detto - ad intercettare la nube "sono i sistemi della Rete nazionale di sorveglianza della radioattività, una rete che è sempre e comunque attiva su tutte le regioni italiane" spiega Torri, aggiungendo che "a stamattina non si rileva nessun segnale di incremento di radioattività né sull'Italia né sull'Europa". "Il valore della nube - continua Torri- dipende da quanto materiale radioattivo e' uscito, da quanto sta in alto e da quali fenomeni di diluizione e' influenzato". La dose attesa, prosegue Torri, "dovrebbe essere tra mille e 10mila volte meno di quella che arrivò dopo Chernobyl. Ci aspettiamo valori da 100 a 1.000 milionesimi di baquerel per metro cubo di aria".
    "Al momento - ribadisce Torri- non si rilevano assolutamente rischi per la popolazione. L'eventuale esposizione sarebbe molto rapida". "Dal 12 marzo abbiamo chiesto di intensificare la misura di particolato atmosferico che e' il primo segnale a dire se è in arrivo qualcosa e che tipo di materiale arriva" dice Torri. "Se la nube arriva, arriva dappertutto. Noi - prosegue- monitoriamo i flussi d'aria del mondo". "I nostri sistemi di sorveglianza -aggiunge ancora l'esperto dell'Ispra- sono costituiti da centraline a terra gestite dalle Arpa regionali ed i cui dati sono coordinati dall'Ispra. Il ruolo delle Regioni è importante". Nessuna preoccupazione che possano sfuggire informazioni rispetto all'arrivo della nube radioattiva sull'Italia? "Con i nostri strumenti -conclude Torri- misuriamo normalmente valori da 10mila a 100mila volte inferiori a quelli che potrebbero avere impatto sulla salute delle persone, sono cioè valori bassissimi e pari a 10mila volte meno le dosi di radiazione naturale".
    RASSICURAZIONI DEL MINISTERO -''L'eventuale arrivo in Italia di correnti d'aria provenienti dal Giappone non presenta alcun rischio per la salute''. Lo dichiara il Ministro della Salute, Ferruccio Fazio. ''Se anche le correnti dovessero trasportare sull'Italia particelle radioattive provenienti dalla centrale di Fukushima - prosegue il Ministro - si tratterebbe comunque di quantita' infinitesimali, estremamente diluite, che oggi siamo in grado di rilevare grazie agli strumenti sofisticati di cui disponiamo, ma che non avrebbero alcun effetto sulla salute. Si tratterebbe infatti di valori bassissimi, largamente inferiori alle dosi di radioattivita' naturale''.
    avatar
    StellaStè
    Moderatrice buona
    Moderatrice buona

    Si è classificato per le semifinali del Gioco Delle Interviste utente che ha fatto qualcosa per il sito Femminile Membro dello staff Utente Unico Ariete Gatto
    Messaggi Messaggi : 3322
    Iscritto/a il Iscritto/a il : 04.08.10
    Età Età : 30
    Sono di Sono di : Viterbo
    Info Info : Studentessa universitaria
    Scioccato

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da StellaStè il Mer 23 Mar 2011, 10:09 am

    @marioboss55 ha scritto:
    MARONI, DA REGIONI OK ACCOGLIENZA PER 50MILA
    Il ministro dell'Interno, che domani sarà in Tunisia, ha espresso preoccupazione per i possibili 50mila rifugiati politici che potrebbero arrivare dalla Libia.Maroni: sì Regioni a piano migranti
    Roberto Maroni
    ROMA - Da regioni, provincie e comuni c'è stata adesione alla richiesta di accogliere fino a 50mila migranti, "un numero molto realistico". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, al termine di un incontro con i presidenti di Regioni, Anci ed Upi. Il piano, ha aggiunto Maroni, "Lo stiamo mettendo appunto e sarà presentato nei prossimi giorni. Nella distribuzione dei migranti terremo conto del numero di abitanti per ciascuna regione".

    IL PIANO. "Il piano predisposto dal ministero dell'interno - ha spiegato lo stesso Maroni - prevede una distribuzione che tenga conto, sul territorio, del numero degli abitanti. Per cui si tratterà di una distribuzione con un numero realistico che terrà conto anche di alcuni, necessari correttivi per regioni che hanno già una forte pressione migratoria come la Sicilia, la Calabria o la Puglia o emergenze quali l'Abruzzo con il terremoto". Lo stesso Maroni ha poi ribadito gli "impegni finanziari" per l'accoglienza già annunciati dal governo al termine del Consiglio dei ministri e che, ha detto il responsabile del Viminale, "Consentirà al prefetto e commissario straordinario Caruso di gestire al meglio l'emergenza con le cose che servono". Maroni ha, quindi, accennato al villaggio della solidarietà di Mineo dove si sperimenterà "La creazione di un modello di eccellenza per l'accoglienza, un modello italiano che vogliamo presentare in tutta Europa".

    DOMANI IN TUNISIA. "Domani andrò in Tunisia per concordare con le autorità di quel Paese iniziative che possano fermare il flusso di migranti verso Lampedusa". Ha aggiunto il ministro. Dall'inizio dell'anno, ha ricordato, "sono arrivati 15mila persone, tunisini, a Lampedusa: nell' intero 2010 erano arrivati 4mila clandestini complessivamente, di cui solo 25 tunisini". Quelli sbarcati a Lampedusa, ha aggiunto, "sono tutti giovani, maschi, una generazione in fuga. serve un coinvolgimento dell'unione europea, la Tunisia è un Paese amico e sono ottimista sulla possibilità di risolvere il problema". Resta tuttavia, ha concluso, "un punto interrogativo sulla Libia, con i profughi che scappano da una situazione drammatica".

    Per una volta sono d'accordo con quello che dice Maroni!!!
    avatar
    marioboss55
    Collaboratore
    Collaboratore

    Maschile Membro dello staff Utente Unico Leone Capra
    Messaggi Messaggi : 900
    Iscritto/a il Iscritto/a il : 05.07.10
    Età Età : 62
    Sono di Sono di : napoli
    Info Info : operaio
    Felice

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da marioboss55 il Gio 24 Mar 2011, 1:05 am


    Mercoledì 23 Marzo 2011Arriva la nuvola
    In Giappone continua a uscire fumo dai reattori della centrale nucleare di Fukushima e sempre alto è il tasso di radioattività. Nessun pericolo invece dalla nuvola che è arrivata in EuropaArriva la nuvola, ma non è carica di pioggia. L’ombrello stavolta serve a poco. E’ la nuvola radioattiva che partita dal Giappone sta pian piano facendo il giro del mondo.
    I misuratori di radioattività sono pronti anche se qui da noi ostentano ottimismo. Non ci sono rischi per la popolazione, dicono, il livello è basso, almeno mille volte in meno della nuvola del dopo Chernobyl.
    Quella volta rinunciammo all’insalata, stavolta sembra che basti non mangiare roba giapponese.
    Sarà, ma il timore c’è. Le conseguenze delle radiazioni si manifestano per un sacco di tempo e non si tratta di scherzare sul fatto che a qualche calvo ricresceranno i capelli. Tutti temono, anche se sarà scientificamente immotivato, l’aumento delle disfunzioni ghiandolari a partire da quelle tiroidee.
    Ma ci dicono di star calmi. Il governo dopo aver sposato la causa nucleare con tecnologia di tipo francese che forse, quando e se entreranno in funzione le centrali, sarà superata, ora dice che per un anno si ferma tutto.
    Pausa di riflessione. Intanto che noi riflettiamo gli altri agiscono e controllano, chiudono, smantellano, si indirizzano altrove./
    avatar
    Christian
    Paperon De Paperoni

    ha partecipato al Gioco Delle Interviste Maschile Pesci Dragone
    Messaggi Messaggi : 3507
    Iscritto/a il Iscritto/a il : 10.12.10
    Età Età : 29
    Sono di Sono di : Terraaaaaa!!!!^^
    Info Info : Cuoco.
    Felice

    Profilo GDR
    Attacco: 5
    Difesa: 2
    Vita:
    50/50  (50/50)

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da Christian il Gio 24 Mar 2011, 1:30 am

    Immaginavo una catastrofe del genere, dopo cio' che e' successo e sta succedendo in Giappone...Delirio!!!

    Contenuto sponsorizzato

    default Re: Cose così...................................

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven 23 Feb 2018, 1:54 am